Centro di Assistenza Fiscale CAF-AIC srl
Link utili
SERVIZI
Periodo di prova

I prestatori di lavoro sono soggetti ad un periodo di prova la cui duratadeve risultare dalla lettera di assunzione (art. 6 Ccnl) regolarmente retribuito:
• di 30 giorni di lavoro effettivo per i lavoratori di1a categoria super e 1a categoria;
• di 8 giorni di lavoro effettivo per i lavoratori di2a e 3a categoria.
La durata del periodo di prova va computata in ragione dei giorni di lavoro effettivamente prestati, sono pertanto esclusi i giorni di riposo settimanale o festivo nonché quelli relativi ad una eventuale malattia.
Durante tale periodo ciascuna delle due parti può sciogliere il rapporto in qualunque momento senza preavviso.

Terminato il periodo di prova, il lavoratore che non ha ricevuto disdetta resta automaticamente confermato in servizio e non può essere licenziato senza preavviso.